Escursione panoramica di Hornstrandir

Attrazioni principali

At the very north of the Westfjords, it is knocking on the door of the Arctic Circle and has a very ‘out there’ feeling, as the only way to get there is by boat. There have been no permanent residents on the peninsula since the early fifties and so it’s very raw and untouched. This tour follows historic pastoral cairns along a trail exclusively traversed by Borea Adventures. 360 views at the top of this hike reward you with panorama views of the various mountain passes of the Hornstrandir as well as Drangajokull glacier.

4-10 persone
English

This tour is a perfect way to explore Hornstrandir if one day is all you have. We explore a very remote part of the peninsula which includes pristine hiking, breathtaking views and diverse wildlife. To top it off, we have a delicious home cooked dinner in a beautifully restored farmhouse which was originally built in 1921.

For years, an Arctic Fox family has had their den in the farmhouse’s backyard and the cubs often get curious when guests appear. Please note that the cubs are in the den until mid June or even until the third week of June.

 

We meet at our Service Center (white container) half an hour before departure for a briefing, where we will answer any questions and make final preparations. We depart at 9am from the harbour in Isafjordur on our passenger ferry.

After about an hour scenic boat ride over fjords and along mountain cliffs, we will be dropped off at Adalir valley or at Steig in Veidileysufjordur fjord.

Then a gentle hike takes us up the valley, over streams and through flower fields, where there are no trails or other signs of human presence. We’ll reach an elevation of around 460 meters and enjoy a fantastic view of the surrounding fjords. Somewhere along the way, we’ll stop by a small stream for a well-earned lunch (please bring your own favourite snacks or a sandwich).

In the afternoon, we descend down Kviadalur valley to the old farmhouse at Kviar. At Kviar, you can relax and enjoy the peaceful surroundings while your guide prepares a delicious fish soup with fresh bread and snacks.

After dinner, the boat will collect us and we arrive back in Isafjordur at approximately 7 pm or 8 pm the latest.

L'itinerario è puramente indicativo e può subire variazioni in base alle condizioni meteorologiche e alle capacità del gruppo.

Preparazione al tour
  • Abbigliamento caldo da esterno. Evitate il cotone, perché fa freddo quando è bagnato e impiega molto tempo ad asciugarsi.
  • Giacca e pantaloni impermeabili.
  • Scarponi da trekking. Si prega di utilizzare scarpe da trekking alte e impermeabili che forniscano supporto alla caviglia.
  • Cappello e guanti.
  • Occhiali da sole.
  • Protezione solare e crema doposole.
  • Zaino piccolo.
  • Pranzo per la giornata. Uno o due panini e i vostri snack preferiti.
  • Bottiglia d'acqua.
  • Non dimenticate la macchina fotografica!
Inclusioni
Boat ride, professional guide and delicious homemade fish soup and bread. Lunch is not included.
Articoli nel carrello 1 Carrello

Perché prenotare con noi

Il magico paesaggio invernale

Il tempo della neve è il tempo dello spettacolo nei Westfjord

Ascoltate, abitanti di climi più caldi! Gli inverni nei Westfjord chiamano e voi avete la possibilità di sperimentare l'aspetto, il suono e la sensazione del vero freddo blu e gelido. Gli inverni nei Westfjord sono bellissimi, unici e favolosi: anche per coloro che non vogliono sedersi con una tazza di cioccolata calda.

Tour delle città dei fiordi occidentali

Hornstrandir: dove le case diventano storia

Quando i discendenti degli abitanti originari si stabiliscono temporaneamente ogni estate a Hornstrandir, c'è qualcosa da dire sulle radici. Con il tempo si impara che sono davvero profonde. Luogo di vita bellissimo ma poco tollerante, questo artiglio più settentrionale dei Fiordi Occidentali fu abbandonato all'inizio degli anni Cinquanta, quando gli abitanti decisero di non poterne più.

Tour della fauna selvatica in Islanda

Storie di una cultura: il folklore dei Fiordi Occidentali

Tra le primissime zone dell'Islanda colonizzate dai primi norreni, il folklore dei Fiordi Occidentali è un'eco di vecchi saggi in una nuova terra. Il folklore segna la stretta relazione tra le ricchezze della natura e il destino dell'uomo, l'eredità del mare e un territorio aspro e remoto in un clima estremo. Storie di mostri marini e

CONTATTACI

Hai una domanda o desideri qualcosa di personalizzato?

Contattaci e ti risponderemo al più presto.

it_ITItaliano
Torna in alto