Escursione da Patreksfjordur a Talknafjordur

Attrazioni principali

L'escursionismo in Islanda sta diventando sempre più popolare. In Islanda ci sono diversi e bellissimi sentieri escursionistici, che sono per lo più i vecchi sentieri che la gente usava prima che venissero costruite le prime strade. Nei fiordi occidentali, questi sentieri sono più visibili perché sono stati utilizzati regolarmente fino alla costruzione delle strade negli anni Cinquanta.

English

On this hiking tour we walk from Patreksfjordur to Talknafjordur by an old route between the two fjords. While walking through Litlidalur, after passing Lambeyrarhals, the local guide will tell you a little bit about the history of Patreksfjordur and Talknafjordur. They were both used as bases of English, French, German and Dutch sailors and merchants.

From Lambeyrarhals we will walk to Sudureyri, where Norwegians established and ran a whaling station around 1900. There is also a famous ground depression in Sudureyri which is believed to be a fairy settlement. If travelers lie down to rest in the depression they are destined to dream about their future. The impressive scenery and bird life of Talknafjordur is not to be missed.

Stagione:
15 April – 1 October

Preparazione al tour
Advisable to wear comfortable warm clothing and hiking boots. We recommend that you bring a backpack and water bottle.
Inclusioni
Local guidance in English and transportation.
Articoli nel carrello 1 Carrello

Perché prenotare con noi

Il magico paesaggio invernale

Il tempo della neve è il tempo dello spettacolo nei Westfjord

Ascoltate, abitanti di climi più caldi! Gli inverni nei Westfjord chiamano e voi avete la possibilità di sperimentare l'aspetto, il suono e la sensazione del vero freddo blu e gelido. Gli inverni nei Westfjord sono bellissimi, unici e favolosi: anche per coloro che non vogliono sedersi con una tazza di cioccolata calda.

Tour delle città dei fiordi occidentali

Hornstrandir: dove le case diventano storia

Quando i discendenti degli abitanti originari si stabiliscono temporaneamente ogni estate a Hornstrandir, c'è qualcosa da dire sulle radici. Con il tempo si impara che sono davvero profonde. Luogo di vita bellissimo ma poco tollerante, questo artiglio più settentrionale dei Fiordi Occidentali fu abbandonato all'inizio degli anni Cinquanta, quando gli abitanti decisero di non poterne più.

Tour della fauna selvatica in Islanda

Storie di una cultura: il folklore dei Fiordi Occidentali

Tra le primissime zone dell'Islanda colonizzate dai primi norreni, il folklore dei Fiordi Occidentali è un'eco di vecchi saggi in una nuova terra. Il folklore segna la stretta relazione tra le ricchezze della natura e il destino dell'uomo, l'eredità del mare e un territorio aspro e remoto in un clima estremo. Storie di mostri marini e

CONTATTACI

Hai una domanda o desideri qualcosa di personalizzato?

Contattaci e ti risponderemo al più presto.

it_ITItaliano
Torna in alto