BAIA ISAFJARDARDJUP

Attrazioni principali

• Viste panoramiche della baia di Isafjordur, i suoi fiordi e le sue isole
• La colonia di foche di Hvitanes
• Opzione aggiuntiva: una visita della fattoria Litlibaer per i migliori waffle islandesi
• Opzione aggiuntiva: il centro della volpe artica a Sudavik
• Opzione aggiuntiva: la camminata a Valagil

4 ore
0+
su misura
Deutsch, English, Español, Français, Italiano

Isafjardardjup è il cuore dei fiordi occidentali.
La baia è lunga 53 km e ha tre isole. Ci sono otto fiordi e diversi insediamenti lungo la sua sponda meridionale, parte dei quali visitiamo in questo tour.

Iniziamo l’escursione attraversando il paesaggio di fiordi mozzafiato e montagne imponenti fino al punto panoramico di Kambsnes. Da qui puoi goderti delle viste spettacolari della baia e dell'isola di Vigur e anche scorgere la cascata Mongufoss, nell’innevata e disabitata penisola di Snaefjallastrond all’altro lato della baia.

Questa regione è una delle più ricche di fauna selvatica e marina in Islanda. Quindi facciamo attenzione in caso appaia qualche balena mentre proseguiamo verso sud fino a Hvitanes, casa di una colonia di foche comuni.
Questo è uno dei luoghi più accessibili per osservare le foche in Islanda.
Nel parcheggio si trova una scatola con un binocolo e della marmellata fatta in casa in vendita da parte di un contadino locale.

A seconda dei tuoi interessi, ci sono diverse altre opzioni interessanti.
Non lontano da Hvitanes si trova l'affascinante fattoria Litlibaer. Costruita nel 1895 e abitata fino al 1969, la minuscola casa dal tetto di torba ospita una piccola mostra sulla vita di quei tempi e serve i migliori waffle d'Islanda.
Ci si può fermare alla fine del fiordo Alftafjordur per una breve e facile camminata verso la gola e la cascata di Valagil, una perla poco visitata .
Il paese di Sudavik ha un centro di ricerca e museo dedicato alla tenace volpe artica, l'unico mammifero nativo dell’Islanda.

Articoli nel carrello 1 Carrello

Perché prenotare con noi

- Prelievo e consegna dal porto
- 100% rimborso se la nave non attracca
- Tour personalizzabile con una guida locale

Il magico paesaggio invernale

Il tempo della neve è il tempo dello spettacolo nei Westfjord

Ascoltate, abitanti di climi più caldi! Gli inverni nei Westfjord chiamano e voi avete la possibilità di sperimentare l'aspetto, il suono e la sensazione del vero freddo blu e gelido. Gli inverni nei Westfjord sono bellissimi, unici e favolosi: anche per coloro che non vogliono sedersi con una tazza di cioccolata calda.

Tour delle città dei fiordi occidentali

Hornstrandir: dove le case diventano storia

Quando i discendenti degli abitanti originari si stabiliscono temporaneamente ogni estate a Hornstrandir, c'è qualcosa da dire sulle radici. Con il tempo si impara che sono davvero profonde. Luogo di vita bellissimo ma poco tollerante, questo artiglio più settentrionale dei Fiordi Occidentali fu abbandonato all'inizio degli anni Cinquanta, quando gli abitanti decisero di non poterne più.

Tour della fauna selvatica in Islanda

Storie di una cultura: il folklore dei Fiordi Occidentali

Tra le primissime zone dell'Islanda colonizzate dai primi norreni, il folklore dei Fiordi Occidentali è un'eco di vecchi saggi in una nuova terra. Il folklore segna la stretta relazione tra le ricchezze della natura e il destino dell'uomo, l'eredità del mare e un territorio aspro e remoto in un clima estremo. Storie di mostri marini e

CONTATTACI

Hai una domanda o desideri qualcosa di personalizzato?

Contattaci e ti risponderemo al più presto.

it_ITItaliano
Torna in alto