Latrabjarg e Raudasandur in bicicletta

Attrazioni principali

Guidate da Patreksfjodur fino alle scenografiche scogliere di Latrabjarg

Scogliere di Latrabjarg, la più alta scogliera per il birdwatching, in particolare per l'avvistamento di pulcinelle di mare e foche

In bicicletta fino al Museo del Patrimonio di Hnjotur

Raudasandur, famosa spiaggia di sabbia colorata di rosso 

8 ore
12 anni
English

Iniziamo il nostro tour da Patreksfjodur verso le scenografiche scogliere di Latrabjarg, dove vi troverete circondati da spiagge di sabbia bianca e mare turchese, caratteristiche dei fiordi occidentali meridionali. Latrabjarg, il punto più occidentale d'Europa, è caratterizzato da una scogliera per uccelli lunga 14 km e alta 440 metri, la più grande colonia di uccelli marini dell'Atlantico settentrionale. Ospita oltre milioni di uccelli di diverse specie, in particolare le pulcinelle di mare. È un luogo eccezionale per fotografare gli uccelli marini e avvistare le rare foche grigie che si nascondono sotto le scogliere. 

Proseguiremo in bicicletta fino al Museo del Patrimonio di Hnjotur, dove conosceremo la storia, la cultura e lo stile di vita del popolo islandese. Il museo presenta una grande collezione di attrezzature aeronautiche e agricole e altri manufatti navali che danno un'idea della storia del Paese, in particolare di Latrabjarg. 

Da lì ci godiamo un giro in bicicletta verso la colossale spiaggia colorata di rosso di Raudasandur. Le scogliere nere, la vista sul mare blu e la sabbia rossa offrono un paesaggio straordinario che la rende una delle spiagge più famose d'Islanda. 

Questo viaggio offre un incontro intimo con la natura incontaminata, viste panoramiche, un'incredibile avifauna, un assaggio della cultura islandese e il brivido della velocità e dell'azione. 

 

Questa gita include il biglietto d'ingresso al Museo del Patrimonio e l'attrezzatura di sicurezza durante l'escursione in bicicletta. 

Bird season is from mid-April to mid-August 

 

Preparazione al tour
Indossare abiti comodi e caldi. Si consiglia di portare con sé uno zaino, una borraccia e di indossare scarpe leggere.     
Articoli nel carrello 1 Carrello

Perché prenotare con noi

Il magico paesaggio invernale

Il tempo della neve è il tempo dello spettacolo nei Westfjord

Ascoltate, abitanti di climi più caldi! Gli inverni nei Westfjord chiamano e voi avete la possibilità di sperimentare l'aspetto, il suono e la sensazione del vero freddo blu e gelido. Gli inverni nei Westfjord sono bellissimi, unici e favolosi: anche per coloro che non vogliono sedersi con una tazza di cioccolata calda.

Tour delle città dei fiordi occidentali

Hornstrandir: dove le case diventano storia

Quando i discendenti degli abitanti originari si stabiliscono temporaneamente ogni estate a Hornstrandir, c'è qualcosa da dire sulle radici. Con il tempo si impara che sono davvero profonde. Luogo di vita bellissimo ma poco tollerante, questo artiglio più settentrionale dei Fiordi Occidentali fu abbandonato all'inizio degli anni Cinquanta, quando gli abitanti decisero di non poterne più.

Tour della fauna selvatica in Islanda

Storie di una cultura: il folklore dei Fiordi Occidentali

Tra le primissime zone dell'Islanda colonizzate dai primi norreni, il folklore dei Fiordi Occidentali è un'eco di vecchi saggi in una nuova terra. Il folklore segna la stretta relazione tra le ricchezze della natura e il destino dell'uomo, l'eredità del mare e un territorio aspro e remoto in un clima estremo. Storie di mostri marini e

CONTATTACI

Hai una domanda o desideri qualcosa di personalizzato?

Contattaci e ti risponderemo al più presto.

it_ITItaliano
Torna in alto