COSTA DI STRANDIR

Attrazioni principali

• Il paese di Djupavik e la vecchia fabbrica di aringhe
• Il remoto villaggio di Nordurfjordur
• La vista sulle cime Drangaskord e il fiordo Ingolfsfjordur dalla penisola Munadarnes
• Panorami con montagne mozzafiato, villaggi di pescatori e spiagge solitarie
• Opzione aggiuntiva: immergiti nella piscina calda Krossneslaug
• Opzione aggiuntiva: risali il sentiero che porta al punto panoramico di Reykjaneshyrna
• Opzione aggiuntiva: deviazione panoramica intorno alla penisola Drangsnes sulla via del ritorno

7 ore
su misura

La parte settentrionale della costa di Strandir è una delle zone più remote d'Islanda. Arneshreppur, il comune meno popoloso del paese, ha meno di 50 abitanti.
La solitaria strada sterrata abbraccia la costa per gran parte del percorso passando insenature panoramiche, cascate e spiagge disseminate di legno portato dalla corrente e proveniente dalla Siberia.

La nostra prima tappa è Djupavik, un paesino che racconta la storia dell’esplosione e della fine dell'industria delle aringhe in Islanda. L'ex fabbrica per la lavorazione delle aringhe, che era il più grande edificio di cemento in Islanda quando fu costruita nel 1935, ora funge da centro espositivo. Dietro la fabbrica, una cascata si tuffa dalla montagna che domina la città.
Sulla riva si trova un vecchio relitto arrugginito che veniva usato per alloggiare il personale quando non c’era abbastanza posto in paese per tutti i lavoratori della fabbrica.

Se vuoi camminare, Strandir ha alcune opzioni spettacolari. Il punto panoramico di Reykjaneshyrna aggiunge un'ora all’escursione e include viste sulla costa, i fiordi e le splendide montagne del nord di Strandir.

Più avanti lungo la costa arriviamo alla remota insenatura Trekyllisvik, circondata da imponenti montagne. È difficile immaginare che questo luogo sia stato il sito principale dei roghi di streghe del 17° secolo.

Arriviamo a Nordurfjordur, dove possiamo fare una breve deviazione verso Krossneslaug, una delle piscine calde più remote e panoramiche d'Islanda.
È possibile aggiungere un po’ di tempo al tour per un bagno e per godersi il panorama.

Continuiamo oltre la montagna fino a Munadarnes, la fattoria abitata più a nord del paese. L'area che circonda la fattoria, all’imboccatura della profonda e stretta baia Ingolfsfjordur, offre alcune delle migliori viste della regione, e in particolare quella delle cime Drangaskord all'orizzonte.

Sulla via del ritorno è possibile girare intorno alla penisola di Drangsnes invece di ripercorrere la stessa strada.

Elencare la preparazione

Articoli nel carrello 1 Carrello

Perché prenotare con noi

- Prelievo e consegna dal porto
- 100% rimborso se la nave non attracca
- Tour personalizzabile con una guida locale

Il tempo della neve è il tempo dello spettacolo nei Westfjord

Ascoltate, abitanti di climi più caldi! Gli inverni nei Westfjord chiamano e voi avete la possibilità di sperimentare l'aspetto, il suono e la sensazione del vero freddo blu e gelido. Gli inverni nei Westfjord sono bellissimi, unici e favolosi: anche per coloro che non vogliono sedersi con una tazza di cioccolata calda.

Hornstrandir: dove le case diventano storia

Quando i discendenti degli abitanti originari si stabiliscono temporaneamente ogni estate a Hornstrandir, c'è qualcosa da dire sulle radici. Con il tempo si impara che sono davvero profonde. Luogo di vita bellissimo ma poco tollerante, questo artiglio più settentrionale dei Fiordi Occidentali fu abbandonato all'inizio degli anni Cinquanta, quando gli abitanti decisero di non poterne più.

Storie di una cultura: il folklore dei Fiordi Occidentali

Tra le primissime zone dell'Islanda colonizzate dai primi norreni, il folklore dei Fiordi Occidentali è un'eco di vecchi saggi in una nuova terra. Il folklore segna la stretta relazione tra le ricchezze della natura e il destino dell'uomo, l'eredità del mare e un territorio aspro e remoto in un clima estremo. Storie di mostri marini e

CONTATTACI

Hai una domanda o desideri qualcosa di personalizzato?

Contattaci e ti risponderemo al più presto.

it_ITItaliano
Torna in alto